Sito ufficiale laurea in un anno

Preparati per il Concorso di Educazione Motoria nella Scuola Primaria: Requisiti, Prove e Programma

Preparati per il Concorso di Educazione Motoria nella Scuola Primaria: Requisiti, Prove e Programma

By Universo Docente

Sei appassionato di educazione motoria e desideri insegnare ai giovani studenti nella scuola primaria? È tempo di prepararsi per il prossimo concorso che ti permetterà di accedere ai ruoli del personale docente per l’insegnamento dell’educazione motoria. Il recente decreto ministeriale pubblicato il 30 marzo 2022 ha fornito le linee guida per il concorso, compresi i requisiti, le prove e il programma. Scopri di più per metterti sulla strada per il successo nella tua carriera di insegnante di educazione motoria nella scuola primaria.

Requisiti
Il concorso è aperto a coloro che possiedono una laurea magistrale nelle classi LM-67 “Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate”, LM-68 “Scienze e tecniche dello sport” o LM-47 “Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie”, o titoli di studio equiparati riconosciuti. Inoltre, è richiesta l’acquisizione di 24 CFU\/CFA nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.

Prove
La prova scritta, che si svolge tramite computer, ha una durata di 100 minuti. Comprende cinquanta quesiti a risposta multipla che coprono i programmi specifici dell’educazione motoria. Inoltre, ci sono anche cinque quesiti sulla conoscenza della lingua inglese e cinque quesiti sulle competenze digitali. Ogni risposta corretta vale 2 punti, mentre le risposte errate o mancanti non danno punti. Durante la prova orale, che ha una durata massima di 30 minuti, verrà valutata la preparazione del candidato attraverso la progettazione di un’attività didattica che dimostri la padronanza della disciplina e l’utilizzo efficace della tecnologia.

Punteggio e Domande
Le commissioni giudicatrici attribuiscono un totale di 250 punti, suddivisi tra prova scritta (100 punti), prova orale (100 punti) e titoli (50 punti). È importante presentare l’istanza di partecipazione entro il termine previsto, generalmente trenta giorni dalla data di apertura del bando.

Questo concorso rappresenta un’opportunità unica per chi desidera dedicarsi all’insegnamento di educazione motoria nella scuola primaria, contribuendo a sviluppare le capacità fisiche e cognitive dei giovani studenti. Prepararsi adeguatamente, essere consapevoli dei requisiti e studiare vigorosamente porteranno sicuramente a risultati positivi. Ricorda, la tua passione e dedizione per l’educazione motoria saranno fondamentali per motivare e ispirare i futuri studenti. Buona fortuna nel tuo percorso!